lunedì 24 luglio 2017

Liebster award




Regole:

1. Ringraziare chi ti ha premiato e rispondere alle 11 domande che ti sono state poste .
2. Premiare altri 11 blogger che abbiano meno di 200 followers che ritenete meritevoli.
3. Comunicare la premiazione nella bacheca dei "vincitori".
4. Proporre a vostra volta undici domande.

Ringrazio con tutto il cuore Mariarca del blog La letteratura di Eva per aver pensato a me e al mio blog candidandomi ai Liebster award. Ora rispondo con piacere alle interessanti domande che Mariarca ha deciso di pormi.


1. Quando ha avuto inizio la tua passione per la letteratura?

Quando ero bambina non amavo leggere, anzi ero appassionata di riviste scientifiche e passavo tantissimo tempo in compagnia del piccolo chimico e di poveri insetti che dissezionavo. Poi all'età di 13 anni ho iniziato a leggere un giallo che mi è piaciuto molto e sporadicamente compravo qualche libro da leggere quando avrei avuto tempo e voglia. Il mio amore per la lettura è però scoppiato in quarto liceo, quando la mia professoressa di italiano ci diede da leggere alcuni romanzi di Italo Calvino, tra cui "Il barone rampante". Così la scrittura di Calvino, la storia di Cosimo e quelle pagine che più scorrevo, più mi emozionavo, hanno segnato il mio infinito amore per la lettura. Da questo racconto potrete ben capire perché il mio blog si chiami "La contessa rampante".

2. Hai mai letto un libro che abbia suscitato in te ribrezzo?

Assolutamente sì, si tratta de "La biblioteca dei libri proibiti" di John Harding. All'inizio non sembrava male, ma poi ha preso una piega inverosimile che mi ha fatto venire la nausea. Non leggetelo per nessuna ragione al mondo!

3. Qual è il tuo autore preferito?

Italo Calvino è il mio primo amore letterario e il motivo ve l'ho già spiegato all'interno della risposta alla domanda numero 1. Nel mio cuore, però, c'è posto anche per una seconda autrice, la mia zia letteraria: Jane Austen. Ho letto "Orgoglio e pregiudizio" nell'anno 2012, in un periodo davvero complicato della mia vita, questo libro è riuscito a rasserenarmi, a dirmi "tranquilla, andrà tutto bene" e Lizzie, Mr Darcy, Jane e Bingley sono diventati gli amici, in cui rifugiarmi quando tutto va male o quando devo affrontare qualcosa di particolarmente difficile. 

4. Cosa provi quando osservi la tua libreria?

Amo i miei libri e sono contenta di vederli tutti lì che mi salutano e mi dicono "siamo tutti tuoi", solo che la mia libreria è troppo piccola e così ho libri sparsi ovunque: scaffali, scatoloni, armadi. Non vedo l'ora di andare a vivere da sola per comprare una libreria enorme e poterli guardare tutti insieme, senza che ci siano anche quei brutti libracci che compra mia sorella tipo "50 sfumature di grigio".

5. Sottolinei le frasi che ti piacciono di più in un libro che stai leggendo?

Assolutamente NO, i miei libri sono immacolati, nessun evidenziatore, matita o orecchiette. Non capisco perché voi li torturiate così, prendete appunti su un quaderno o sulle note del cellulare, però non danneggiate quei poveri libri, vi prego, pensateci!

6. Trascrivi le citazioni da qualche parte?

Come ho detto prima trascrivo le mie citazioni preferite su un quadernone rigido, mentre prima le segnavo sulle note del cellulare ed ogni tanto lo faccio ancora quando non ho il quaderno con me. 

7. Hai delle particolari abitudini da lettore?

Non proprio particolari, diciamo che quando termino un libro amo scriverne le mie impressioni a caldo su Good reads e assegnargli un voto da 1 a 5. Penso lo facciano quasi tutti i lettori accaniti.

8. Che genere di romanzi coinvolge maggiormente la tua anima di lettore?

Di solito i romanzi che mi fanno battere il cuore e perdere completamente la testa sono quelli storici. Infatti, quando li termino, non riesco subito a prendere in mano un altro libro perché ho ancora in mente tutti i personaggi e le vicende che li hanno visti protagonisti. Certo, a volte mi capita anche con romanzi di genere differente, però, il 90 % delle volte la mia anima da lettrice è messa in subbuglio dai romanzi storici. 

9. Personaggio maschile che ammiri di più?

La risposta non può che essere Mr Darcy, l'unico e inimitabile gentiluomo più affascinante della letteratura. Sono come tutte le altre donne che non riescono a restare impassibile davanti al suo misterioso fascino e alle sue romanticissime (ma non smielate) dichiarazioni d'amore. 

10. Cosa cerchi in un nuovo libro?

In un nuovo libro cerco emozioni e sensazioni mai vissute prima e soprattutto amo quelle storie che ti tengono incollata alle pagine, che non smetti di pensarci fino a quando non le hai terminate. Ecco quello che cerco. 

11. Quale libro consiglieresti sempre?

Sono tre i libri che consiglierei di leggere: "Il barone rampante", "Orgoglio e pregiudizio" e "Il cavaliere d'inverno".


Nomino:











So che i blog da nominare sono 11, ma ho deciso di nominare quelli che conosco personalmente e che seguo con costanza. 


Domande


1. Qual è il libro che ha segnato la tua passione per la lettura?

2. Qual è libro più brutto che tu abbia mai letto?

3. Fai le orecchiette ai romanzi che possiedi?

4. C'è un autore che proprio non sopporti?

5. Qual è, secondo il tuo parere, il film più bello tratta da un romanzo?

6.  Qual è il tuo personaggio femminile letterario preferito?

7. Qual è il libro che hai riletto più volte?

8. Qual è il libro più divertente che tu abbia letto?

9. Qual è la saga più emozionante che tu abbia letto?

10. Se potessi portare su un'isola deserta solo un libro con te, quale sceglieresti?


Spero che i blog nominati abbiano piacere a rispondere a queste domande.

Un bacione e a presto :)




12 commenti:

  1. Grazie per le belle risposte :D Anch'io ho amato molto Il barone rampante, un romanzo unico. Calvino è, tra gli autori italiani, quello che preferisco in assoluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È bello trovare qualcuno che apprezzi Calvino come me. Grazie di tutto :)

      Elimina
  2. Ciao Annamaria ❤
    Quando ho letto i titoli che consiglieresti sempre, i miei occhi si sono trasformati in due cuoricini! Ho amato alla follia la trilogia de Il cavaliere d'inverno, che mi ha fatto scoprire la bravissima autrice Paullina Simons, e Orgoglio e Pregiudizio, primo romanzo che ho letto della Austen. Anche in questo caso, me ne sono innamorata *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, siamo due lettrici tanto tanto affini <3

      Elimina
  3. Grazie della nomination, Annamaria! ♥
    Pensa che ti ho nominata anche io, ma il post è andato online sabato con la pubblicazione programmata e ho lavorato tutto il weekend quindi ho acceso il computer solo ora e non ho ancora avvisato nessuno! xD
    Qui il mio post e presto ne farò un altro per rispondere alle tue domande! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Alice, quanto sei carina <3 risponderò presto alle tue domande, con un altro post, promesso!

      Elimina
  4. Ciao! Belle risposte! Condividiamo l'amore per Calvino e Jane Austen...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Calvino e Jane Austen sono nel cuore di tante blogger da quel che ho potuto notare!

      Elimina
  5. Ciao Benedetta, benvenuta! passo subito da te :)

    RispondiElimina
  6. Grazie mille per la nomina <3 Mi ci metto d'impegno nei prossimi giorni, promesso! Le tue domande so già che mi manderanno in crisi xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. HAhahhahah ma no, rispondi quello che vuoi <3

      Elimina
  7. Ciao, finalmente sono riuscita a partecipare, grazie ancora per avermi nominata :)
    Ti lascio il link se vuoi dare un'occhiata
    https://lperlibro.blogspot.it/2017/09/liebster-award-2017.html

    RispondiElimina